News

Parco Almagià. Il Comune di Roma diserta la commissione trasparenza

Il 16 febbraio 2012 è stata convocata a Largo Loria dal Consigliere del PD Massimiliano Valeriani la Commissione Trasparenza con oggetto il Parco Almagià. Ebbene, erano presenti due componenti del Comitato di Quartiere Tor Pignattara, il Consigliere Massimiliano Valeriani, che ha indetto la Commissione, il Presidente del Municipio Roma 6 Giammarco Palmieri e l’Architetto interessato al progetto di risanamento.

Gli altri Consiglieri invitati, quelli che presumibilmente dovevano dare spiegazioni e risposte e cioè: Angelini, Zambelli, Alzetta, Belfronte, De Luca P.,Di Cosimo, Mennucci, Policastro, Quarzo, Rutelli, Vannini Scatoli, nonché il Direttore del Dip.to Tutela Ambientale e del Verde Dott. Profeta… ERANO TUTTI ASSENTI!

Disprezzo, disinteresse, arroganza o forse solo imbarazzo perché non potevano dare spiegazioni logiche?

Forse perché non sapevano come spiegare che i soldi per il Parco ci sono ma Alemanno non vuole sboccarli? Forse non volevano sentirsi dire che il Comune sta vergognosamente ponendo problemi sull’unico punto verde del quadrante Marranella-Torpignattara, ormai ridotto a residenza di sbandati.

Abbiamo saputo che la Determinazione Dirigenziale è stata bloccata dei mesi per uno sbaglio contabile di € 30,00 (trenta non trentamila). Risolto questo enorme problema economico, sono giunte altre inesistenti problematiche. Risolte anche quelle, si è addotta la scusa del Patto di Stabilità.

Cioè, il Comune di Roma non potendo superare un certo badget di spese, decide quali sono le priorità…. MA I SOLDI PER IL PARCO CI SONO, SONO I NOSTRI… LI DEVE SPENDERE PER QUESTO SCOPO! CI STA TOGLIENDO UN NOSTRO DIRITTO!

Siamo usciti da Largo Loria con tanti dubbi sull’inizio dei lavori, ma con una sola certezza: il problema non è economico, ma politico. Il Comune di Roma non vuole dare i soldi al Municipio Roma 6 perché ha una Giunta di Sinistra. Questa è una politica illogica, sporca, ingiusta, intollerabile.

Alemanno non sta tradendo solo la sua parola … “Sarò il Sindaco di tutti…”, ma sta ingannando anche le persone del VI Municipio che lo hanno votato.
Gli avevamo già scritto una lettera in merito a Torpignattara, ma non ci ha risposto; gli avevamo chiesto di smentire le nostre non nobili supposizioni, dimostrandoci che vuole il bene del nostro quartiere, ma purtroppo continuiamo ad avere solo delle dolorose ed imbarazzanti conferme.

CARO SINDACO, NON DISPIACERTI PERCHE’ ROMA NON PUO’ OSPITARE LE OLIMPIADI… PROVA DISPIACERE PERCHE’ STAI TOGLIENDO DIRITTI AI NOSTRI FIGLI.

ALLE PERSONE ONESTE E COMUNI NON SERVE L’ESALTANTE CONDIZIONE STRAORDINARIA, MA LA SICURA E COSTANTE ORDINARIETA’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...